Villa Bernasconi

Villa Bernasconi: l’esuberante “casa che parla” in stile Liberty

Villa Bernasconi a Cernobbio è una nuova idea di museo che coinvolge emotivamente il visitatore, trasformandolo in un “ospite”. Il Museo è infatti una “casa che parla” e racconta in prima persona la propria storia e quella delle persone che vi hanno abitato, a partire dal primo proprietario Davide Bernasconi, illuminato imprenditore e fondatore delle omonime Tessiture Seriche attive da fine ‘800 al 1971.

In questa casa ci si può muovere liberamente guidati dalle #vocidivilla attraverso un’esperienza culturale moderna, multisensoriale, innovativa e interattiva, tra documenti storici e contenuti multimediali che ti faranno curiosare nei cassetti o rispondere al telefono.

Villa Bernasconi, che con il suo esuberante stile Liberty era già un esempio di “modernità” per l’epoca in cui fu costruita, oggi è un luogo accogliente dove il rapporto tra passato e presente viene attualizzato con messaggi di innovazione e dinamismo, con un’attenzione alla moda, al design e all’arte contemporanea.

APERTURA:

L’accesso è consentito solo con prenotazione obbligatoria acquistabile online.

Si raccomanda di osservare le seguenti disposizioni obbligatorie per l’accesso:

  • Mantieni 1 metro di distanza
  • Indossa la mascherina e igienizza le mani
  • Segui il percorso di visita obbligatorio.

Apertura: venerdì, sabato, domenica, lunedì e festivi dalle 10.00 AM alle 06.00 PM

BIGLIETTI:

Intero 8€ – Ridotto 5€

Under 14 e Over 75: Ingresso Gratuito

SITO WEB:

www.villabernasconi.eu

Museo della Barca Lariana

More Suggestions

Do you like it? Discover all!

X