Val Sanagra

Dove l’uomo è un piccolo spettatore dell’incanto della natura

Appena sopra l’abitato di Menaggio si trova lo splendido Parco Val Sanagra.
Un ambiente fatto di mosaici di boschi, praterie e alpeggi, scavato dal fiume Sanagra e modellato dai ghiacci dell’ultima glaciazione.

L’urbanizzazione contenuta, l’ambiente selvaggio, la presenza di specie vegetali rare o endemiche, unite a un microclima particolare, fanno di questa zona uno dei territori più interessanti intorno al Lago di Como.
La bellezza e la particolarità di questa valle è il frutto dell’eredità tramandata dalla popolazione locale: nulla di più che per la necessità viene preso dalla natura.

Nel Parco sono tracciati numerosi percorsi escursionistici: uno segue il corso del fiume Sanagra, tra antichi mulini e fornaci che hanno sfruttato l’energia idraulica del Sanagra, fino al vecchio nucleo rurale di Monti di Madri. Un altro percorso attraversa la località di Codogna, sede di dimore signorili, e conduce al “Rogolone”, grande quercia secolare.

Presso La Villa Camozzi a Codogna si trova il Museo Etnografico Naturalistico della Val Sanagra con sale dedicate alla flora, alla fauna e fossili del Parco.

Val Sanagra

Altri Suggerimenti

Ti Piace? Scopri Tutto!

X