I Sentieri della Valsassina

Valsassina: la montagna oltre la valle delle montagne

Un fazzoletto di terra unico nel suo genere immerso nella natura incontaminata dove l’escursionista si muove in un’atmosfera quasi incantata, in un paesaggio alpino che permette di godere di panorami mozzafiato.
I comuni che la punteggiano sono piccoli villaggi operosi che conservano i segni del tempo e tracce di antica umanità, dove a volte il tempo sembra essersi fermato.
L’area offre innumerevoli proposte per escursioni di varia difficoltà in grado di soddisfare sia l’escursionista più esperto sia il visitatore desideroso di trascorrere qualche ora lontano dal traffico della metropoli.

Escursioni ai Piani Resinelli

I Piani Resinelli, adagiati su una grande sella ai piedi delle imponenti Grigne, godono di una posizione privilegiata da cui si può ammirare un’incomparabile vista: nelle giornate più terse o ventose, lo guardo spazia dalle Alpi Retiche fino al Monte Rosa.
Alla quota media di 1300 metri sul livello del mare, questa località è ideale per escursionisti e appassionati rocciatori: i Piani Resinelli danno il benvenuto a famiglie in cerca di relax nella natura ma anche ad intrepidi climber che cercano sempre una parete da sfidare. I Piani Resinelli sono un vero e proprio rifugio naturale, luogo perfetto in cui nascondersi dallo stress cittadino, dalla calura estiva e dalla frenesia invernale.
Si raggiunge con una leggera passeggiata, parzialmente ombreggiata: la sosta al Belvedere è una tappa obbligata, sia per prendere fiato che per ammirare la vista sul Lago di Como e sui Laghi Briantei. Nelle giornate più limpide si scorge il profilo dell’area metropolitana, abbastanza lontana da potersi concedere un respiro di libertà. Il sentiero procede con dolci salite, un breve tratto scosceso con strapiombi pericolosi. L’impressione è quella di veleggiare leggeri sopra il Lago, affacciarsi ad ammirare il panorama e illudersi di aver trovato un piccolo paradiso per l’anima.

Pizzo Tre Signori: il cuore della Valsassina

Situato nel cuore della Valsassina a fare da raccordo tre le province di Lecco, Sondrio e Bergamo, il Pizzo dei tre Signori è una splendida montagna delle Alpi Orobie, offre un panorama mozzafiato su tutte le montagne lombarde e le Alpi centrali. Il suo nome deriva dalla sua posizione, come punto di incontro tra 3 territori. I versanti principali della vetta sono quelli che scendono verso la Valsassina, la Val Tartano e la Val Brembana e che presentano itinerari di salita sempre agevoli ma piuttosto lunghi. La natura in queste valli è inarrestabile: quasi senza timore camosci e altri animali si mostrano agli escursionisti, ricambiando la curiosità. Di grande effetto, anche se di rado, il silenzio che assale il sentiero quando un’aquila solca placida e implacabile il cielo è un’emozione impagabile.

Valsassina

Altri Suggerimenti

Ti Piace? Scopri Tutto!

X