Il Giardino della Valle

Giardino della Valle: una piccola oasi di pace immersa nel verde a Cernobbio

“A Cernobbio, a pochi metri dalla strada, una piccola oasi di pace immersa nel verde continua a stupire i suoi visitatori: si tratta del Giardino della Valle, nato negli anni Ottanta da una discarica abusiva grazie all’infaticabile lavoro di Ida Lonati Frati, un’amabile signora che abitava nei pressi del giardino.

Per accedervi, è sufficiente seguire le indicazioni presenti nel centro della città: da qui, in pochi minuti il visitatore potrà raggiungere via Plinio dove, nell’alveo del torrente Garrovo, sorge questo luogo speciale. Non esistono chiavi per entrare nel giardino: basta spingere un cancelletto in legno, sempre aperto ai visitatori e, appena varcato, si ha l’impressione di entrare in un luogo incantato, dove il rumore del torrente fa da sfondo a un meraviglioso orto botanico, con centotrenta specie di piante diverse, tra ponticelli, stagni e curiose sculture in legno.

Un tempo, quello che oggi si presenta come un curato giardino, era conosciuto dalla gente del posto come la Valle dei Rovi, e nessuno osava inoltrarsi in quel terreno, tra rottami, enormi ratti, bisce e rifiuti di ogni genere….”

Da “Il Giardino di Nonna Pupa” di Manuela Moretti

INDIRIZZO:

Via Adda e Via Plinio, Cernobbio (CO)

Ci sono due entrate pedonali, in va Adda c’è un piccolo parcheggio.

SITO WEB:

www.ilgiardinodellavalle.it

PAGINA FACEBOOK:

Il Giardino della Valle

PROFILO INSTAGRAM:

@ilgiardinodellavalle

Giardino della Valle

Altri Suggerimenti

Ti Piace? Scopri di più!

X