Castello del Baradello

Castello del Baradello a Como: il protettore della città del Lago

Il Castello Baradello sorge nel Parco Regionale Spina Verde, in luogo strategico per il controllo del territorio: dal suo torrione si domina infatti la città, la pianura verso Milano e la vasta area pedemontana.

Fu proprio l’Imperatore Barbarossa a far costruire la torre sui resti di fortificazioni più antiche, dopo la vittoria nella battaglia contro Milano. All’interno della Torre è allestito un piccolo museo, che custodisce gli originali reperti archeologici.
La posizione dominante della torre permette di individuarlo da ogni punto della città, oltre ad essere ben visibile a chi sta raggiungendo Como da ogni direzione: ciò spiega l’importanza di una torre di avvistamento in un’altura tanto strategica quanto inespugnabile.

Ormai meta di gite ed escursioni, alla Torre del Baradello è associato il celebre Palio, che veste in festa gli antichi rioni della città di Como nelle prime settimane di settembre.
Le visite al Castello Baradello sono disponibili da aprile a settembre nel weekend. Visite infrasettimanali sono disponibili per gruppi superiori a 10 persone e previa prenotazione

Castello Baradello

Altri Suggerimenti

Ti Piace? Scopri tutto!

X